Marquez come da pronostico è campione MotoGp per la quarta volta. Anche se a sette giri dalla fine si salva miracolosamente da una caduta

A Valencia nessun miracolo invece per Dovizioso che cade e si ritira. Pedrosa è primo. Rossi (quinto) è il primo degli italiani

Condividi su WhatsApp

Marc Marquez (Repsol Honda), come da pronostico, vince il suo quarto titolo im MotoGP nell’ultima gara della stagione al Ricardo Tormo di Valencia.
E la Honda fa il pieno vincendo anche la classifica costruttori.

Il vincitore della "tappa" è però il veterano Dani Pedrosa (Repsol Honda) che è primo davanti a Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3).

Ad Andrea Dovizioso (Ducati Team) non riesce il miracolo, anzi, vittima di una caduta, non riesce a completare la gara e si ritira quando era terzo. Arriva al box tra gli applausi perchè la stagione è comunque da incorniciare. 
Anche Jorge Lorenzo (Ducati Team) cade e torna ai box.

Marquez a Valencia finisce terzo.
A sette giri dalla fine l'adrenalina sale alle stelle quando il leader della categoria va largo alla curva 1 e si salva miracosamente dalla moto che stava per disarcionarlo. Lo spagnolo riesce a rientrare, ma perde contatto con i primi. E' quinto, poi le cadute di Dovizioso e Lorenzo gli consentono di salire ancora sul podio.

Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) chiude al quinto posto, il primo tra i piloti italiani. 


Classifica piloti

MARQUEZ M. 298
DOVIZIOSO A. 261
VINALES M. 230
PEDROSA D. 210
ROSSI V. 208
ZARCO J. 174
LORENZO J. 137
PETRUCCI D. 124

Classifica costruttori

HONDA 357
YAMAHA 321
DUCATI 310
SUZUKI 100
KTM 69
APRILIA 64
Tags MotoGP,ValenciaGP,Marc Marquez,Repsol honda,Dani Pedrosa,Andrea Dovizioso,Ducati Team,Valentino Rossi,Movistar Yamaha MotoGP,VR46,Ricardo Tormo

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento