Verso #ViolaCagliari. Biglietti e promozioni

Condividi su WhatsApp

I biglietti per la partita Viola Reggio Calabria – Dinamo Cagliari, in programma Giovedì 8 Febbraio alle 20.30 presso il PalaPentimele, saranno in vendita nelle seguenti modalità:

Presso l’ORANGE STORE del “PIANETA VIOLA”

Lunedi 5 : 16-20

Martedi 6 / Mercoledi 7 : 9.30-12.30 / 16.00 - 20.00

Giovedì 8 : 9.30 - 12.30

Presso la Biglietteria del “PalaPentimele”

Giovedi dalle ore 18.00 ore 20.30

I tagliandi potranno essere acquistati anche presso i nuovi ticket point

CAFE NOIR Via Tommaso Campanella, 36, 89127 Reggio Calabria RC

CORDON BLEU Corso Giuseppe Garibaldi, 205, 89125 Reggio Calabria RC

N.B: I biglietti per il settore PARTERRE CENTRALE NUMERATO NON potranno essere acquistati presso i Ticket Point ma esclusivamente presso l’Orange Store o la Biglietteria negli orari sopraindicati

I prezzi

PARTERRE centrale € 18,00

12-17 anni € 14.
00

0-11 anni € 5,00


PARTERRE laterale € 15,00

12-17 anni € 10,00

0-11 GRATIS


TRIBUNA € 10,00

0-11 anni GRATIS

CURVA CMR € 7


Promozione per gli studenti dell’Università Mediterranea

Grazie all’accordo tra la Viola Reggio Calabria e l'Università Mediterranea di Reggio Calabria, gli studenti dell’ateneo reggino potranno acquistare i biglietti per le gare interne della Viola al prezzo di € 5,00 per il settore Tribuna (costo standard € 10.00).

Per beneficiare del prezzo promozionale sarà necessario esibire in biglietteria semplicemente l'attestato di iscrizione erogato da Gomp ed un documento di riconoscimento.

La società ringrazia l’Università Mediterranea per l’attenzione che l’Ateneo reggino rivolge da sempre alle realtà sportive delle città. Un’iniziativa che, grazie anche alla collaborazione dei rappresentanti accademici i quali hanno colto immediatamente con entusiasmo la proposta della società, mira ad aumentare di giornata in giornata il coinvolgimento degli studenti reggini verso la Viola Reggio.Calabria.

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento