Nel big match della 20^ giornata del girone Est la Fortitudo Bologna supera Trieste raggiungendola in vetta alla classifica

A Ovest nuova sconfitta per Biella che consegna il secondo posto a Scafati. Incredibile impresa di Cagliari che espugna il PalaCalafiore della Viola Reggio Calabria

Condividi su WhatsApp

Nel big match della 20^ giornata di basket serie A2 Old Wild West, a Est la Fortitudo Pallacanestro
Bologna 103 supera l'Alma Pallacanestro Trieste raggiungendola in vetta alla classifica.

Nel girone Ovest importante successo interno per l'Eurobasket Roma sulla Pallacanestro Biella che, con la nuova sconfitta, perde il secondo posto in classifica cedendolo a Scafati.

Incredibile impresa di Cagliari che espugna il PalaCalafiore della Viola Reggio Calabria con un superlativo Roberto Rullo (che fa valere la dura legge dell'ex conquistando 36 di valutazione, con una prova da 34 punti (il migliore del girone), 7 assist e 9 falli subiti.

Al PalaCalafiore di Reggio Calabria passa, dunque, Cagliari che già sveva dismostrato in Sardegna, nel
girone di andata, una netta superiorità rispetto ai calabresi imponendosi tra le mura amiche con il risultato di 83-74.

La società neroarancio parla laconicamente di "Seconda sconfitta tra le mura amiche per la Viola Reggio
Calabria. Al PalaCalafiore, i ragazzi di coach Calvani si sono arresi per 81-93 alla Cagliari Dinamo
Academy. I sardi hanno la meglio al termine di una partita intensa e dai continui ribaltamenti di fronte,
caratterizzata nei primi due quarti dalle espulsioni di Fabi e Keene. Alla Viola non basta un grande
Pacher da 28 punti".

Nel prossimo turno, il sesto del girone di ritorno che si giocherà l'11 febbraio alle 18:00, la Viola dovrà affrontare una trasferta insidiosissima. Se la dovrà vedere, infatti, con la Givova Scafati, la squadra più in forma del momento, reduce dalla vittoria maturata a Siena (la prima volta in assoluto) e forte del secondo posto in classifica appena soffiato a Biella.

All'andata vittoria dei neroarancio a Reggio Calabria con il punteggio di 66-54, ma questa volta non sarà facile per i ragazzi di coach Calvani che, reduci dalla seconda sconfitta consecutiva (dopo un trend positivo di cinque vittorie che avevano fatto sognare tutto l'ambiente), dovranno cercare di invertire la rotta.

Occhi puntati, dunque, domenica prossima, al PalaMangano dove la squadra di casa chercherà di conquistare la sesta vittoria consecutiva con il "dichiarato obiettivo di conservare la propria imbattibilità nel turno di ritorno".

Sarà anche la partita degli ex come quella del coach Marco Calvani già allenatore dei gialloblù e oggi tecnico dei reggini che avrà dalla sua la conoscenza dell’ambiente scafatese dove ha allenato per ben due stagioni, nel 2007/2008 e nel 2009/2010.

L'altro ex è il centro della Givova, Marco Ammannato che, dopo la vittoria con Siena, ha dichiarato: «Ora ci attende una avversaria tosta, reduce dalla sconfitta interna con Cagliari, che non ha nomi altisonanti, ma è un gruppo compatto, che difende forte, che già all’andata ci mise in seria difficoltà, ma confido nell’apporto del PalaMangano e dei nostri tifosi. Essendo una mia ex squadra, in una città dove sono stato benissimo per due anni, sarà per me una partita particolare sotto il profilo emotivo, ma il mio presente è Scafati e penso solo a fare il meglio per la mia squadra».

Arbitreranno l’incontro i signori Seghetti Dino Ena di Livorno, Callea Marcello di Sassari e Gonella Edoardo di Genova.

La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”).


TABELLINI

Viola Reggio Calabria - Pasta Cellino Cagliari 81-93 (21-16, 18-30, 30-22, 12-25)

Viola Reggio Calabria: Andrew joseph Pacher 28 (12/16, 0/2), Chris Roberts 13 (4/6, 1/8), Lorenzo
Caroti 11 (3/5, 0/5), Patrick Baldassarre 11 (0/0, 1/3), Riccardo Rossato 9 (1/5, 2/3), Celis Taflaj 7 (1/2,
1/1), Agustin Fabi 2 (1/2, 0/0), Allen Agbogan 0 (0/0, 0/2), Tommaso Carnovali 0 (0/0, 0/2), Davide
Bianchi 0 (0/0, 0/0), Giovanni Scialabba 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Benvenuti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 32 - Rimbalzi: 29 11 + 18 (Andrew joseph Pacher 9) - Assist: 14 (Lorenzo Caroti 6)

Pasta Cellino Cagliari: Roberto Rullo 34 (5/7, 5/10), Marcus Keene 16 (2/3, 3/4), Marco Allegretti 15 (3/3,
3/6), De’shawn Stephens 12 (5/6, 0/1), Lorenzo Bucarelli 6 (2/6, 0/0), Mirco Turel 5 (1/2, 1/4), Andrea
Rovatti 4 (1/1, 0/0), Ferdinando Matrone 1 (0/0, 0/0), Michele Ebeling 0 (0/0, 0/0), Edoardo Angius 0
(0/1, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 25 - Rimbalzi: 30 6 + 24 (Marco Allegretti 10) - Assist: 14 (Roberto Rullo 7)


QUI CAGLIARI

Nella Dinamo si parla di "Incredibile impresa della Pasta Cellino che, nonostante la sostanziale assenza
di Ebeling per influenza, l’espulsione di Keene e una situazione falli a dir poco preoccupante già nella
terza frazione, espugna il difficile campo di Reggio Calabria per 93 a 81. Matattore dell’incontro è l’ex
Roberto Rullo, autore di una prestazione monstre con 34 punti e 36 di valutazione".



LA CRONACA

"L’avvio di partita è equilibrato con Keene che replica a Pacher per l’8 a 7 interno dopo tre minuti. I
padroni di casa alzano però l’intensità difensiva, colpiscono con la coppia di lunghi Baldassarre- Pacher
e allungano sul 21 a 16 di fine primo quarto nonostante i primi 5 punti di Rullo.

Nella seconda frazione il film della gara cambia totalmente. I rosso-blu, che sfruttano l’espulsione di
Fabi, colpiscono ripetutamente con Keene e Rullo e con il buon contributo di Turel dalla panchina volano
sul +10. La Metextra non molla e con il solito Pacher rientra fino al -7 (46 a 39) dell’intervallo con
Marcus Keene che viene espulso sull’ultima azione del primo tempo per reazione.

I calabresi cominciano benissimo il terzo periodo, complici pure molti fischi arbitrali che portano a
quota 4 falli sia Stephens, sia Bucarelli, sia Rovatti.
La Viola non solo recupera, ma riesce a sorpassare
portandosi sul +5. La Pasta Cellino, costretta a schierare anche il febbricitante Ebeling, è brava però a
non mollare, si affida all’esperienza della coppia Rullo- Allegretti e, a 10 minuti dal termine del match, è
sotto solo di un punto sul 69 a 68.

Nell’ultimo quarto Cagliari mette in campo un cuore incredibile, blocca l’attacco avversario e con un
Roberto Rullo favoloso, autore di 13 punti e tre pazzeschi assist per Stephens, riprende il comando della
sfida nonostante il buon impatto di Roberts. I rosso-blu non mollano di un centimentro e con Bucarelli e
ancora Rullo conquistano una incredibile vittoria per 93 a 81".


Le parole del coach rosso-blu dopo la vittoria a Reggio Calabria

Il coach della Pasta Cellino, Riccardo Paolini, commenta così la vittoria della sua formazione a Reggio
Calabria: “Siamo una squadra che ha nel DNA l’imprevedibilità e il talento offensivo. E’ vero siamo la
peggior difesa del girone, ma credo sia giusto raffrontare i canestri subiti con il numero di possessi.
E’stata una gara molto nervosa, come lo saranno tutte da qui alla fine del campionato perchè la posta
in palio si è alzata. Bisogna cercare di stare calmi e sereni. Personalmente sono contrario ai turni
infrasettimanali e alle retrocessione e strutturerei il campionato in maniera totalmente differente”.

Siamo stati bravi – ha aggiunto l’allenatore della Cagliari Dinamo Academy – a ridurre il numero di
palle perse che nel primo quarto è stato troppo alto contro un’ottima difesa. Le formazioni di Marco, che
è davvero un mago in questo aspetto, sono sempre molto fisiche e aggressive. Noi abbiamo subito
tanto il loro atteggiamento nel primo quarto e poi pian piano sempre di meno anche se probabilmente
abbiamo esagerato con i palleggi. Siamo stati bravi a conquistare questi due punti pure se avremmo
dovuto essere più calmi nel finale. Quando vinci però devi guardare il lato positivo delle cose. La strada
per la salvezza è ancora lunga, visto che l’Eurobasket ha battuto Biella, e sappiamo che non sarà
dunque facile raggiungere il nostro obiettivo”.

Infine, ecco gli altri leader delle statistiche (Lega Nazionale Pallacanestro) del girone ovest nella 20^
giornata: Jesse Perry (Pallacanestro Trapani) e Will Mosley (Legnano Basket Knights) con 15 rimbalzi;
Jamarr Sanders (Junior Casale) e Roberto Rullo (Cagliari Dinamo Academy) con 7 assist; Devin Ebanks
(Mens Sana Basket 1871) e Roberto Rullo (Cagliari Dinamo Academy) con 36 di valutazione:

I migliori del girone Est sono, invece Riccardo Moraschini (Stings Mantova) con 34 punti; Chris
Mortellaro (Apu Gsa Udine) con 13 rimbalzi; Michael Hall (KLEB Basket Ferrara) con 10 assist; Michael
Hall (KLEB Basket Ferrara) con 39 di valutazione.

Risultati della 20^ giornata in Serie A2 Old Wild West, quinta di ritorno, le classifiche e il prossimo turno

SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE EST

20^ giornata

Consultinvest Bologna-Alma Pallacanestro Trieste 71-65

Termoforgia Jesi-Andrea Costa Imola Basket 78-56
Bergamo-Assigeco Piacenza 86-79 d. 1 t.s.
G.S.A. Udine-Agribertocchi Orzinuovi 88-74
OraSì Ravenna-Bondi Ferrara 74-83
XL Extralight Montegranaro-De' Longhi Treviso 74-95
Roseto Sharks-Unieuro Forlì 85-92
Dinamica Generale Mantova-Tezenis Verona 72-73

Classifica

Alma Pallacanestro Trieste 30, Consultinvest Bologna 30, G.S.A. Udine 26, Tezenis Verona 26, XL
Extralight Montegranaro 26, OraSì Ravenna 24, De' Longhi Treviso 24, Dinamica Generale Mantova 22,
Bondi Ferrara 20, Termoforgia Jesi 20, Andrea Costa Imola Basket 20, Unieuro Forlì 16, Assigeco
Piacenza 14, Agribertocchi Orzinuovi 8, Bergamo 8, Roseto Sharks 6

Prossimo turno (21^ giornata, sesta di ritorno)

11/02/2018 18:00 De' Longhi Treviso-Dinamica Generale Mantova
11/02/2018 18:00 Bondi Ferrara-G.S.A. Udine
11/02/2018 18:00 Andrea Costa Imola Basket-Agribertocchi Orzinuovi
11/02/2018 18:00 Assigeco Piacenza-Roseto Sharks
11/02/2018 18:00 Alma Pallacanestro Trieste-OraSì Ravenna
11/02/2018 18:00 Unieuro Forlì-XL Extralight Montegranaro
11/02/2018 18:15 Tezenis Verona-Consultinvest Bologna
12/02/2018 21:00 Bergamo-Termoforgia Jesi



SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE OVEST

20^ giornata

Bertram Tortona-Virtus Roma 75-69
Metextra Reggio Calabria-Pasta Cellino Cagliari 81-93
Leonis Roma-Eurotrend Biella 83-79
Benacquista Assicurazioni Latina-FCL Contract Legnano 69-78

Moncada Agrigento-Novipiù Casale Monferrato 64-75
Soundreef Siena-Givova Scafati 79-86
Lighthouse Trapani-Cuore Napoli Basket 86-74
Remer Treviglio-NPC Rieti 72-62

Classifica

Novipiù Casale Monferrato 32, Givova Scafati 28, Eurotrend Biella 26, FCL Contract Legnano* 24,
Bertram Tortona 24, Lighthouse Trapani 22, Benacquista Assicurazioni Latina 20, Pasta Cellino Cagliari
20, Metextra Reggio Calabria 20, Moncada Agrigento 18, NPC Rieti 18, Leonis Eurobasket Roma 16,
Remer Treviglio 16, Soundreef Siena 16, Virtus Roma 12, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno

Prossimo turno (21^ giornata, sesta di ritorno)

11/02/2018 12:00 Novipiù Casale Monferrato-Virtus Roma (diretta su Sportitalia)
11/02/2018 17:00 Cuore Napoli Basket-Bertram Tortona
11/02/2018 18:00 NPC Rieti-Lighthouse Trapani
11/02/2018 18:00 Pasta Cellino Cagliari-Moncada Agrigento
11/02/2018 18:00 FCL Contract Legnano-Remer Treviglio
11/02/2018 18:00 Eurotrend Biella-Benacquista Assicurazioni Latina
11/02/2018 18:00 Givova Scafati-Metextra Reggio Calabria
12/02/2018 20:30 Leonis Roma-Soundreef Siena

Ph Edmondo Mavilla

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento