Sbarcato a Crotone il Museo Navigante. Prossima tappa lo Stretto

Condividi su WhatsApp


Il Museo Navigante è arrivato a Crotone.


Per cominciare l'incontro pubblico con il vicesindaco Cosentino, il Comandante della Capitaneria di Porto, il direttore del Museo Archeologico e gli studenti e i professori dell'Istituto nautico.


Giornata ricca di iniziative, poi la Goletta Oloferne ripartirà per lo Stretto.


L’imbarcazione è salpata da Cesenatico il 9 gennaio scorso e, nel circumnavigare l’intera penisola italiana dall’Adriatico al Tirreno, sta facendo tappa nelle principali città e nei borghi marinari, per terminare il suo viaggio a Sète in Francia. Lì, in rappresentanza dei musei italiani, il Museo Navigante sarà ospite della manifestazione marittima Escale à Sète per far conoscere i luoghi e le tradizioni del nostro patrimonio marinaro.


Si tratta di un censimento nazionale dei musei che hanno a tema il mare e la marineria italiana e che prevede anche l’adesione all’Associazione dei Musei del Mare e della Marineria d’Italia.

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento