Museo Navigante, la giornata di Crotone

La Goletta Oloferne riprende la rotta dei pescatori in direzione dello Stretto

Condividi su WhatsApp



Il Museo Navigante ha fatto tappa a Crotone ed ha fatto visita al Museo di Capo Colonna, all’Istituto Nautico e il suo planetario, al rimorchiatore.



Malgrado le condizioni meteo fossero davvero pessime, la giornata è stata perfetta, tranne che per un piccolo incidente dovuto ad "un’onda maligna", come la definiscono gli organizzatori che "ha fatto picchiare in banchina" la Goletta.



Il Museo Navigante, a bordo della Goletta Oloferne lascia, dunque, Crotone non senza aver ringraziato di cuore la Capitaneria di Porto e la Guardia Costiera per l'accoglienza e l'assistenza.



La Goletta riprende la sua rotta con direzione Messina verso la Base navale della Marina Militare, ripercorrendo la rotta dei pescatori di San Bendetto del Tronto che, agli inizi del Novecento, lasciarono i loro borghi per andare sul Tirreno.

Tags

Articoli correlati

  • 24/04/2018

    Museo dei Bronzi di Riace aperto anche il 25 aprile e il 1° maggio

    Trascorrere al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria le festività del 25 aprile, anniversario della Liberazione d’Italia, e del 1° maggio, festa del lavoro, è una fantastica opportunità offerta ai cittadini e ai tanti turisti che visitano il territorio. Il MArRC, infatti, sarà aperto al pubblico regolarmente, dalle ore 9.00 alle [...]

  • 13/04/2018

    Primo Maggio della Fnsi a Reggio Calabria

    Sarà una giornata straordinaria, nel vero senso della parola, quella che la Federazione nazionale della stampa italiana sta organizzando per il prossimo 1 maggio a Reggio Calabria. Straordinaria perché è la prima volta, nella sua storia, che il sindacato unitario dei giornalisti italiani promuove una Festa del lavoro in maniera autonoma, [...]

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento