Museo Reggio Calabria, conferenza sulla 'Testa di Basilea': il restauratore Giuseppe Mantella esporrà i risultati dei recenti interventi

Il capolavoro bronzeo a conclusione dei lavori sarà esposto a Torino nella prestigiosa Reggia della Venaria Reale

Condividi su WhatsApp

Testa di Basilea Mercoledì 7 marzo, nella conferenza promossa dal Museo Archeologico di Reggio Calabria, con il titolo: “La testa di Basilea: tra storia e restauro”, il restauratore Giuseppe Mantella esporrà i risultati dei recenti interventi sul capolavoro bronzeo del V secolo a.C. conosciuto come la “Testa di Basilea, rinvenuto in località Porticello, nel 1969. Rappresenta una testa maschile barbata, appartenente probabilmente a una statua a figura intera. Il restauro è stato sostenuto dalla Fondazione Intesa SanPaolo nell’ambito del progetto “Restituzioni 2018”.

A conclusione dei lavori, la Testa di Basilea sarà esposta a Torino, nella grande mostra che si terrà nella prestigiosa Reggia della Venaria Reale.

«Ci onora che Intesa SanPaolo abbia scelto per la terza edizione di promuovere la protezione e la conservazione di alcuni capolavori della nostra ricca collezione», ha dichiarato il direttore Malacrino, che introdurrà la conferenza di Mantella.

Il MArRC comunica, inoltre, di aver registrato una grande partecipazione del pubblico all’iniziativa “Domenica al Museo” promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, con ingresso gratuito la prima domenica del mese. Quasi 2mila visitatori hanno scelto il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, il 3 marzo.

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento