Nel girone Est Ravenna vince contro Bologna che è raggiunta in testa alla classifica da Trieste. A Ovest continuano a vincere la Viola Reggio Calabria e Derthona che hanno la meglio su Biella e Legnano

Risultati, classifiche e prossimo turno

Condividi su WhatsApp

Nella 24^ giornata di Basket di serie A2, nel girone Est, Ravenna Piero Manetti vince sulla Fortitudo Pallacanestro Bologna 103 al termine di una gara che si conclude con il supplementare.
Bologna perde così il primato in classifica ed è raggiunta in testa alla classifica da Alma Pallacanestro Trieste.

Nel girone Ovest continuano a vincere la Viola Reggio Calabria e Derthona Basket che hanno la meglio su Eurotrend Biella e Legnano Basket Knights.

La 24^ giornata ha inizio con l'anticipo domenicale che alle 17 vede contrapposte la MetExtra Viola Reggio Calabria e la Pallacanestro Biella.
E i neroarancio continuano a sognare.

"I ragazzi di Coach Calvani, di fronte ai 4000 del PalaCalafiore - si legge nella nota ufficiale della società - superano facilmente l'Eurotrend Biella per 83-73 dominando dall’inizio alla fine dell’incontro.
Un match entusiasmante in cui la Viola tiene a bada le bocche da fuoco Piemontesi: saranno le triple di Fabi e di un indemoniato Roberts a spingere i nero-arancio sin dalle battute del match, Pacher e Baldassarre aggiungono qualità e quantità nella seconda parte di gara, respingendo i tentativi di rimonta della squadra ospite.
Per la Viola si tratta della nona vittoria nelle ultime undici gare".

La prossima gara vedrà i neroarancio, domenica 18 marzo alle 18.00, impegnati, ancora una volta in casa al PalaCalafiore, nella sfida insidiosa contro Benacquista Assicurazioni Latina.
I laziali, reduci dalla vittoria casalinga con Siena, non saranno un avversario facile visto che la matematica non li ha ancora esclusi dalla speranza di disputare i playoff.
Coach Calvani avrà ancora un bel da fare per mantenere alta la concentrazione dei suoi ragazzi.

TABELLINI

Viola Reggio Calabria - Eurotrend Biella 83-73 (30-16, 20-26, 18-14, 15-17)

Viola Reggio Calabria: Chris Roberts 22 (3/5, 5/8), Andrew joseph Pacher 18 (4/5, 1/2), Patrick Baldassarre 16 (4/6, 2/3), Agustin Fabi 14 (2/7, 3/4), Riccardo Rossato 4 (1/2, 0/2), Lorenzo Benvenuti 4 (2/4, 0/0), Lorenzo Caroti 3 (1/2, 0/5), Allen Agbogan 2 (1/1, 0/0), Tommaso Carnovali 0 (0/0, 0/1), Celis Taflaj 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 22 - Rimbalzi: 30 4 + 26 (Andrew joseph Pacher 9) - Assist: 21 (Agustin Fabi 5)

Eurotrend Biella: Amedeo Tessitori 20 (5/7, 3/5), Jazzmarr Ferguson 12 (3/6, 2/8), Lorenzo Uglietti 11 (4/6, 0/2), Giorgio Sgobba 10 (3/5, 1/2), Timothy jermaine Bowers 9 (3/5, 1/5), Carl Wheatle 9 (3/6, 0/3), Albano Chiarastella 2 (1/1, 0/3), Luca Rattalino 0 (0/2, 0/0), Luca Pollone 0 (0/0, 0/0), Matteo Pollone 0 (0/0, 0/0), Andrea Ambrosetti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 8 / 16 - Rimbalzi: 37 10 + 27 (Lorenzo Uglietti 8) - Assist: 15 (Jazzmarr Ferguson 5)

QUI BIELLA

Trasferta amara per i rossoblù: Reggio Calabria si impone 83-73

"Come un anno fa, le fatiche della Coppa Italia frenano Biella alla ripresa del campionato. I rossoblù escono sconfitti 83-73 dalla tana della Viola Reggio Calabria dopo aver inseguito gli avversari per tutti i quaranta minuti. La scossa di inizio secondo tempo (-3 accarezzato da Ferguson e compagni), lampo positivo di un match da archiviare in fretta, non ha sortito nei possessi a seguire gli effetti sperati. Biella rientra in Piemonte per concentrarsi sul prossimo importantissimo match di regular season, con vista Playoff: domenica all'HYPE Forum (ore 18.00) arriva la formazione della Givova Scafati.


Primo quarto. Coach Calvani schiera alla palla a due Pacher, Caroti, Fabi, Baldassarre e Roberts; quintetto tradizionale per Michele Carrea: Ferguson, Chiarastella, Bowers, Uglietti e Tessitori. La Viola raccoglie subito punti dal pitturato con Baldassarre e Fabi, i rossoblù infilano dalla lunga con Tessitori e rincorrono 6-3: time out per coach Carrea. Sul 10 pari firmato Bowers, l'Eurotrend entra nel tunnel: con un break di 16-2 (e tre triple consecutive di Roberts e Fabi) la formazione di casa scappa avanti 26-12. Negli ultimi minuti Biella realizza con Wheatle e Ferguson: 30-16 ai titoli di coda dei primi dieci minuti.


Secondo quarto. Dopo aver incassato altri punti da Benvenuti e Rossato, Biella fa prove di rimonta: Uglietti, Wheatle, Sgobba e Tessitori e i biellesi tornano sotto, 34-25. Time out al PalaCalafiore. A cronometro di nuovo attivo, l'Eurotrend riprende il ritmo di inizio quarto: Bowers firma con una tripla il -7, 39-32, e apre a un nuovo minuto di sospensione.
Con una parabola di Fabi, i neroarancio si tengono a distanza di sicurezza; Biella rosicchia punti con Uglietti e Wheatle ma i calabresi si ripetono poco dopo con Roberts. Superato un nuovo timeout, Uglietti in contropiede tocca il nuovo -7. Squadre a riposo sul 50-42.


Terzo quarto. In un amen l'Eurotrend Biella si porta a un solo possesso di svantaggio con Amedeo Tessitori (schiacciata e tripla), 50-47. Con la stessa rapidità però la Metextra torna a macinare punti e ad allungare: Roberts e Baldassarre firmano il +10, 57-47, e smorzano le speranze piemontesi. A Ferguson risponde Pacher con un 2 su 2 dalla linea della carità. Il numero 2 di coach Calvani è il trascinatore dei suoi nella frazione, dalla parte opposta del parquet invece è Giorgio Sgobba a mandare a referto più canestri: 68-56 alla mezzora.


Ultimo quarto. Nei primi tre minuti del periodo i rossoblù si avvicinano con Tessitori, Bowers e Ferguson (72-63) e obbligano la panchina di casa a prenotare il minuto. Con Pacher, Fabi e Caroti (nuova tripla) Reggio Calabria non molla un colpo; Biella incassa e racimola punti con Tessitori, ma alla ripresa, dopo un nuovo timeout, perde il suo capitano per espulsione (al tecnico rimediato a inizio secondo tempo va a sommarsi un fallo antisportivo). I giri conclusivi del match sono tutti favorevoli alla Viola, che vola a quota 83 con Patrick Baldassarre. Il sipario poco dopo: Uglietti in penetrazione timbra il definitivo punteggio finale, 83-73".

Risultati 24^ giornata, classifiche e prossimo turno

SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE EST

24^ giornata

Dinamica Generale Mantova-Termoforgia Jesi 73-76
Andrea Costa Imola Basket-Tezenis Verona 86-66
Assigeco Piacenza-G.S.A. Udine 55-62
XL Extralight Montegranaro-Bergamo 79-85
Unieuro Forlì-Agribertocchi Orzinuovi 96-82
OraSì Ravenna-Consultinvest Bologna 83-77 d. 1 t.s.
Roseto Sharks-Alma Pallacanestro Trieste 87-91
De' Longhi Treviso-Bondi Ferrara 74-60


Classifica

Alma Pallacanestro Trieste 36, Consultinvest Bologna 36, G.S.A. Udine 30, De' Longhi Treviso 30, XL Extralight Montegranaro 30, OraSì Ravenna 28, Tezenis Verona 28, Bondi Ferrara 26, Termoforgia Jesi 26, Andrea Costa Imola Basket 26, Dinamica Generale Mantova 24, Unieuro Forlì 20, Assigeco Piacenza 18, Bergamo 10, Roseto Sharks 8, Agribertocchi Orzinuovi 8

Prossimo turno (25^ giornata, decima di ritorno)

17/03/2018 20:30 Bergamo-Andrea Costa Imola Basket
17/03/2018 20:30 Agribertocchi Orzinuovi-Assigeco Piacenza
18/03/2018 12:00 Consultinvest Bologna-De' Longhi Treviso (diretta su Sportitalia)
18/03/2018 18:00 Termoforgia Jesi-Roseto Sharks
18/03/2018 18:00 Dinamica Generale Mantova-XL Extralight Montegranaro
18/03/2018 18:00 Alma Pallacanestro Trieste-Bondi Ferrara
18/03/2018 18:00 G.S.A. Udine-Unieuro Forlì
18/03/2018 18:30 Tezenis Verona-OraSì Ravenna



SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE OVEST

24^ giornata

Viola Reggio Calabria-Eurotrend Biella 83-73
Virtus Roma-Pasta Cellino Cagliari 88-95 d. 1 t.s.
Cuore Napoli Basket-Novipiù Casale Monferrato 91-97 d. 2 t.s.
Lighthouse Trapani-Givova Scafati 71-75
Moncada Agrigento-NPC Rieti 83-74
Remer Treviglio-Leonis Eurobasket Roma 89-76
Benacquista Assicurazioni Latina-Soundreef Siena 86-79
Bertram Tortona-FCL Contract Legnano 87-67

Classifica

Novipiù Casale Monferrato 36, Givova Scafati 32, Bertram Tortona 30, FCL Contract Legnano 30, Eurotrend Biella 30, Viola Reggio Calabria 28, Lighthouse Trapani 24, Moncada Agrigento 24, NPC Rieti 24, Benacquista Assicurazioni Latina 22, Pasta Cellino Cagliari 22, Remer Treviglio* 20, Soundreef Siena 20, Leonis Eurobasket Roma 20, Virtus Roma 14, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno

Prossimo turno (25^ giornata, decima di ritorno)

17/03/2018 20:30 Pasta Cellino Cagliari-Cuore Napoli Basket
17/03/2018 21:00 Lighthouse Trapani-Bertram Tortona
18/03/2018 18:00 Virtus Roma-Moncada Agrigento
18/03/2018 18:00 Novipiù Casale Monferrato-NPC Rieti
18/03/2018 18:00 Soundreef Siena-Remer Treviglio
18/03/2018 18:00 Eurotrend Biella-Givova Scafati
18/03/2018 18:00 FCL Contract Legnano-Leonis Roma
18/03/2018 18:00 Viola Reggio Calabria-Benacquista Assicurazioni Latina

Ph Edmondo Mavilla

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento