Notte di note al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide

Condividi su WhatsApp

Sabato 19 maggio 2018 il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide celebra la Notte europea dei Musei.
Alle 18.00, nell’ambito del progetto “Ceilings, Musei in rete”, Giuseppe Spatola, docente di Plastica Ornamentale presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, realizzerà due Kuros, due strutture votive, due giovani uomini nel loro pieno sviluppo, come vuole la tradizione greca, ma a metà strada tra uomo e animale. Attraverso la rivisitazione dell’artista, le due statue hanno busto umano e testa taurina l’uno e di cavallo l’altro.
Dalle ore 19.00 e fino alle ore 23.
00 si potrà visitare il Museo della Sibaritide con un contributo simbolico. Il biglietto è stato, infatti, sensibilmente ridotto ad un 1 euro.
La visita sarà allietata dall’esibizione dal cantautore Silvio Mauro, apprezzato dalle riviste del settore per l’amalgama di generi delle sue canzoni. Per l’occasione l’artista si esibirà gratuitamente.
L’evento è stato realizzato con il valido supporto dei volontari del Servizio Civile Nazionale e dei tirocinanti MiBACT della Regione Calabria.
Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, diretto da Adele Bonofiglio, afferisce al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon.

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento