Roland Garros, Nadal-Thiem nuovamente in finale. L'austriaco batte Djiokovic in una semifinale a puntate

L'australiana Ashleigh Barty è già regina di Parigi. Battuta senza difficoltà la ceca Marketa Vondrousova

Condividi su WhatsApp

Come in un déjà vu anche quest'anno sarà Thiem-Nadal la finale del Roland Garros 2019.
Il secondo Slam della stagione si chiude oggi. Sulla terra rossa di Parigi Rafa e Dominic arrivano  in finale dopo due semifinali condizionate dal vento e dalla pioggia. A farne le spese, prima Federer e poi Djokovic che perde contro Thiem in una gara durata due giorni con all'attivo tre sospensioni. L'austriaco numero 4 del mondo ha battuto in cinque set il serbo, numero uno della classifica Atp con il punteggio di 6-2, 3-6, 7-5, 5-7, 7-5.

L'anno scorso vinse Nadal che domani andrà a caccia del dodicesimo successo al Roland Garros.


Thiem punta, invece, a diventare il secondo austriaco a vincere il Roland Garros dopo Thomas Muster nel 1995.

"È stata una partita straordinaria, la mia prima in cinque set al Roland Garros, quindi è stato un ottimo risultato", ha commentato l'austriaco alla fine della semifinale simile ad una serie TV.
"Arrivare in semifinale con i tre migliori giocatori di tutti i tempi è davvero sorprendente. Nadal sarà il favorito ma spero di dare ancora tutto in campo e vedremo".
Djokovic si è complimentato con l'avversario sottolineando però le difficili condizioni  meteo in cui si è giocato. "Quando si gioca in condizioni di forte vento è difficile farlo al meglio", ha detto il serbo.

Appuntamento domenica alle 15.

Ph, pagina Facebook ROLAND-GARROS 

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento