Wimbledon: i 'Fantastici tre', Djokovic, Federer e Nadal approdano con facilità ai quarti di finale

King Roger travolge l'azzurro Matteo Berrettini in 74'. Serena Williams e Simona Halep hanno già staccato il biglietto per le semifinali

Condividi su WhatsApp

Il lunedì di Wimbledon consegna le qualificazioni ai quarti di finale per i "Fantastici tre", nonché i super-favoriti per la vittoria finale, Novak Djokovic, Roger Federer e Rafa Nadal, rispettivamente teste di serie numero 1, 2 e 3 del torneo di tennis più prestigioso del mondo.

King Roger impartisce all'azzurro Matteo Berrettini una lezione di tennis durata un'ora e un quarto, per la precisione 74', nuovo record per l'erba londinese.
Una dura sconfitta per Berrettini, ultimo tra gli azzurri rimasto in gara a Londra: 6-1, 6-2, 6-2 i parziali. A giustificazione del tennista italiano, praticamente paralizzato di fronte ai colpi sempre diversi dello svizzero, il fatto che si trattasse del suo esordio sul Campo Centrale di Wimbledon, proprio di fronte al suo mito, otto volte vincitore del torneo, ai quarti per la 17esima volta, proiettato verso nuovi record a portata di racchetta.
Federer è infatti al 99° match vinto a Wimbledon e insegue quota 100 (potrebbe diventare il primo giocatore nella storia a conquistare 100 successi in un solo Slam) oltre che, ovviamente, il 9° titolo.
Mercoledì affronterà il giapponese Kei Nishikori, ottava testa di serie del torneo, ultimo top ten rimasto in gara oltre i "Fantastici tre". 7-3 in favore dello svizzero i precedenti tre i due.

Anche il numero 1 del mondo e del torneo, Novak Djokovic è approdato ai quarti senza problemi. Vittima predestinata, il francese Ugo Herbert.
Novak, da campione in carica, ha battuto 6-3, 6-2, 6-3 il francese e si proietta verso la sua quinta vittoria sull'erba londinese che significherebbe 16° Slam in carriera.
Mercoledì sarà il belga David Goffin, 21esima testa di serie e finalista perdente ad Halle contro Federer, a cercare di frenare la sua corsa. Nei precedenti tra i due il serbo è in vantaggio 5-1, ma l'ultimo match è andato al francese.

Anche per il maiorchino Rafa Nadal tutto facile contro il portoghese Joao Sousa.
Il numero 2 del mondo e terza testa di serie, due volte vincitore di Wimbledon, reduce dal trionfo del Roland Garros a Parigi, ha battuto, in un'ora e 45' di gioco, con un 6-2 periodico, il portoghese numero 69 della classifica mondiale. 
Il maiorchino sarà impegnato nel quarto di finale cono lo statunitense Sam Querrey, numero 65 della classifica, ma abituato sull'erba londinese dove è già stato semifinalista due anni fa.
4-1 in favore di Rafa i precedenti tra i due, ma Querrey si è aggiudicato l'ultimo match.

Tra le donne, Serena Williams e Simona Halep oggi hanno già staccato il biglietto per le semifinali.
La statunitense ha battuto in tre set la connnazionale Riske. La rumena, invece, ha eliminato la cinese Zhang.
In semifinale Serena sfiderà la vincente del match Strycova-Konta. La Halep, invece, attende alla finestra la vincente del match Svitolina-Muchova.


Risultati ottavi di finale maschili

Rafa Nadal vs Joao Sousa 6-2, 6-2, 6-2
Roger Federer vs Matteo Berrettini 6-1, 6-2, 6-2
Novak Djokovic vs Ugo Humbert 6-3, 6-2, 6-3
Kei Nishikori vs Mikhail Kukushkin 6-3, 3-6, 6-3, 6-4
David Goffin vs Fernando Verdasco 7-6, 2-6, 6-3, 6-4
Guido Pella vs Milos Raonic 3-6, 4-6, 6-3, 7-6, 8-6
Sam Querrey vs Tennys Sandgren 6-4, 6-7, 7-6, 7-6
Roberto Bautista Agut vs Benoit Paire 6-3, 7-5, 6-2

Programma quarti di finale maschili in programma mercoledì 10 luglio

Novak Djokovic vs David Goffin
Roberto Bautista Agut vs Guido Pella
Rafael Nadal vs Sam Querrey
Roger Federer vs Kei Nishikori

Ph, sito ufficiale Wimbledon

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento