#Coronavirus, #QuelloCheNonHo: 'Anche noi #RestiamoACasa e proporremo cultura e approfondimenti direttamente dalle nuove dimore virtuali di artisti, intellettuali, musicisti e sportivi'

Condividi su WhatsApp

#QuelloCheNonHo, che ha realizzato il primo diario dei diritti prodotto dagli studenti per gli studenti, attraverso il prorpio giornale online rilancia la campagna #IoRestoACasa proponendo degli speciali: "Anche noi #RestiamoACasa per contribuire a non diffondere ulteriormente il #Coronavirus, ma suoneremo al campanello della vostra nuova dimora virtuale per proporre #cultura".
Musica, arte, libri, cucina, sport, approfondimenti, ma anche leggerezze potranno essere pubblicati sulle piattaforme web e social di "Quello Che Non Ho" direttamente dall'interno delle abitazioni di musicisti, cantanti, artisti, sportivi, docenti e intellettuali.

#SeguiLaCultura sarà l'hashtag di riferimeto che si potrà trovare su www.quellochenonho.it e sulle pagine Facebook, Twitter e Instagram collegate.

"Quello Che Non Ho" invita chiunque abbia voglia di offrire le proprie creazioni o approfondimenti a contattare la redazione all'indirizzo di posta elettronica info@quellochenonho.it

Articoli correlati

+Commenti+

Ancora nessuno ha commentato questo articolo. Sii tu il primo.

lascia un commento